Visitare l’Umbria fa bene.

Si invitano i tifosi ospiti a rimanere nel proprio settore fino a quando le forze dell’ordine non daranno l’autorizzazione ad uscire.

Cosa c’entra questa frase con il post ? Assolutamente nulla ! Il dottore mi disse che soffro di “carenza da campionato”, cioè ho i classici sintomi di una persona che da troppe settimane non assiste ad una gara dove i tre punti in palio sono più importanti delle parole di Salvini. Sudorazione eccessiva, palpitazioni, orticaria, principio di gonorrea: reazioni analoghe a quelle che hanno i mariti quando le proprie mogli gli chiedono, più o meno velatamente, di andare a fare shopping insieme.

Continua a leggere

Annunci

Il gabbiano, la gabbianella e la balena.

Se c’è qualcosa che mi colpisce quanto una minigonna, questa è la coincidenza. No, non sto parlando dei treni ! 🙂 Mi piacciono le coincidenze intese come “segno del destino”, del fato, ciò che succede proprio mentre sta accadendo anche quell’altra cosa, ecc. ecc.

Continua a leggere

Il mio Natale di PACE.

Mi accingo a partire per andare a trascorrere il Natale in famigghia in terra sicula. E’ già tutto pronto: lo zainetto che contiene un libro di cui leggerò soltanto le prime due pagine, le cuffiette per ascoltare due o al massimo tre canzoni delle “Superpreferite” che ho sempre belle e disponibili su Amazon Music, e tanta voglia di relax.

Continua a leggere

La qualità del tuo sguardo.

In una delle più belle canzoni di Lorenzo Jovanotti, si ode la frase “se pesassero il mio cuore al chilo, scoprirebbero che pesa esattamente come te“. Si parla spesso del peso del cuore oppure della testa che a volte ne è succube, mentre altre volte decide perentoriamente senza farsi influenzare dai sentimenti.

Continua a leggere

Nessuno tocchi la Soka Gakkai.

220px-Sanshokuki2.svg

Carissimi amici, come sicuramente molti di voi sapranno, solitamente evito due argomenti: la religione e la politica. In entrambi i casi, non può (e non deve !) esserci un “pensiero comune”, si sfornano luoghi comuni come se non ci fosse un domani e si finisce con lo schierarsi da una parte e dicendo che gli altri sono delle grandissime merde. Tuttavia oggi mi sento di dirvi delle cose che ho in mente da tempo. Accompagnate a letto i bambini e mettetevi comodi …

Continua a leggere

Quel gran capolavoro di LOST.

Finalmente, dopo tanti anni, sono riuscito a vedere LOST, una serie andata in onda tra il 2005 e il 2010 e che ha riscosso un grandissimo successo. Allarme Spoiler-1: Se ancora non avete visto questa serie e avete intenzione di vederla, non proseguite la lettura. Allarme Spoiler-2: si cita un evento, seppur già andato in onda, di The Walking Dead, ottava stagione.

Continua a leggere

La montagna è salutare.

In quel tempo, scrissi un articolo prendendo spunto da un video pubblicato da un mio amico, titolare di una palestra, che “giocò” sul fatto che “la palestra è salutare”, sia nel senso che frequentarla giova alla salute, sia perchè, secondo lui, è cosa buona e giusta entrare in sala attrezzi e salutare le persone ivi presenti.

Continua a leggere

Il cimitero tedesco di Costermano: una perla dietro l’angolo.

E’ primavera, svegliatevi bambine.

Il Vinitaly, con relativi impegni mondani in cui sono sempre un protagonista indiscusso (inviti a destra, cene a sinistra…), solitamente rappresenta l’inizio della bella stagione e la conseguente “rimessa in moto” della mia amatissima macchina fotografica.

Continua a leggere