Perdere l’Amore.

A casa Mobys è un periodo che, per una serie di motivi, si dorme poco e male. Nel mio cielo ci sono più virus che stelle. Per fortuna noi blogger abbiamo questa valvola di sfogo che ci consente di distrarci per qualche minuto, nel mio caso addirittura ore, considerato il numero delle volte che revisiono un articolo prima di pubblicarlo.

Continua a leggere

La qualità del tuo sguardo.

In una delle più belle canzoni di Lorenzo Jovanotti, si ode la frase “se pesassero il mio cuore al chilo, scoprirebbero che pesa esattamente come te“. Si parla spesso del peso del cuore oppure della testa che a volte ne è succube, mentre altre volte decide perentoriamente senza farsi influenzare dai sentimenti.

Continua a leggere

Le persone sono importanti.

I proverbi, molto spesso, dicono delle sacrosante verità. Ogni tanto, ne becco qualcuno che, come disse Galileo in uno dei peggiori bar di Caracas: “mi fa girare le palle centomila volte più velocemente rispetto al movimento della terra attorno al sole” (voi non conoscevate questo retroscena ma io, che sono un grosso blogger, ve lo sto svelando in diretta e in esclusiva !).

Continua a leggere

L’uomo che sussurrava ai criceti.

Sono stato invitato da Marco, un bravo ragazzo conosciuto nell’azienda dove lavoravo parecchi anni fa, ad andare a mangiare insieme un kebab. Nel messaggio c’era scritto: “Mobys, tu che sei un esperto, non puoi non provare un mega kekab infinito. Lo preparano in un posto appena fuori Verona. Ti ci vuole un mese per terminarlo !”.

Continua a leggere