Comunque vada, Grazie Greta ! (non la Thunberg).

Eccomi qua. L’Anteprima del post voglio affidarla a tal Baglioni Claudio, un cantante conosciuto ed apprezzato da venti generazioni, alieni, complottisti, dentisti, ecc.ecc.

Ora sono qui
L’unica paura che resta del futuro
È di non esserci
Tra sparare oppure sparire
Scelgo ancora di sperare
Finché ho te da respirare
Finché ho un cielo da spiare

Continua a leggere