O mondo, soltanto adesso io ti guardo.

Sono sicuro che, a volte, anche voi vi svegliate la mattina sentendovi un po’ Jimmy Fontana 🙂

Continua a leggere

Annunci

Cinquanta sfumature di merda.

LA LUNGA (E DOVEROSA) PREMESSA….

Si lo so, avete tutti ragione ! La casella di posta elettronica del blog è stata invasa da mail di protesta da parte di decinaia e decinaia di lettori di questo sito. Chi protesta perchè non scrivo con la stessa frequenza di qualche tempo fa, chi si lamenta perchè il blog è diventato troppo amaro, chi mi contesta il fatto che, da quando sono diventato un palestrato, bado più al bicipide femorale sinistro che alla morale di chi va in bici a destra.

Continua a leggere

La vera storia di Carlo Magno.

Il primo post dell’anno, lo voglio dedicare ad un mio carissimo ex compagno di scuola delle Superiori, un ragazzo che ho rivisto dopo tanti anni mentre ero in ferie a Palermo e, seduto su una panchina, mi domandavo che senso ha, per i ragazzini, saltare con gli skateboard e cadere continuamente a terra.

Continua a leggere

31.12.2017: Stasera vado a letto alle dieci.

2018

Eccoci qua, senza accento sulla A.

Per la prima volta nella storia di questo lurido blogghe, vi scrivo mentre sto trascorrendo le vacanze di fine anno a Palermo. Per questo motivo ringrazio mio fratello Ziomartin per la gentile concessione del suo Mac.

Continua a leggere

Il pranzo dei cretini.

Quando percorro parecchi km in auto, rifletto. Parto con la musica dei Depeche Mode o di James Taylor ad alto volume e poi, ad un certo punto, il volume si abbassa sempre più, fino ad azzerarsi quando spengo lo stereo. A volte voglio starmene nel silenzio più totale.

Continua a leggere

Nasce “Dal cannolo all’Amarone”.

Ad un certo punto guardi la tua amata autovettura e pensi: quasi quasi è ora di cambiarla. Hai nuovamente speso qualche soldino per sistemarla ma poi capisci che non vale più la pena, che i chilometri percorsi sono tantissimi, che sicuramente dopo qualche mesetto capiterà un altro guasto e opti quindi per il cambiamento. Qualcuno penserà che questa è una delle mie tante metafore e che, parlando di auto, in realtà mi riferisco ai matrimoni, ma credetemi stavolta “metafora involontaria fù” (pregasi pronunciarlo in dialetto siculo).

Ho deciso di cambiare il nome del mio blog. “Pianeta Mobys” non esiste più (l’indirizzo resta uguale http://www.pianetamobys.com, anche perchè è un dominio che ho acquistato).

Continua a leggere

E se cadesse un meteorite ?

Un mio mezzo amico mi ha segnalato la storia di una ragazza veronese che, ad un certo punto, ha mollato casa, famiglia, amici e soprattutto un lavoro sicuro, e ha deciso di partire per l’Australia. La tizia ha una seguitissima pagina facebook e un suo articolo è stato pubblicato su un altrettanto seguitissimo blog che si chiama “Mangia Vivi e Viaggia”, dove è spiegato il motivo di questa sua scelta.

Continua a leggere

Una nuova amica: la chitarra di James Taylor.

Tra i miei canali preferiti del maestoso bouquet di Sky, c’è Sky Arte.

Su Sky Arte ho apprezzato tanti “Speciali” dedicati, per esempio, ai Depeche Mode e ultimamente anche il reality “Master of Photography” che ho seguito con parecchia attenzione anche perchè, a differenza del ben più noto cooking-show “Masterchef”, sicuramente capisco più di Apertura di Diaframma piuttosto che di apertura di una sogliola.

Continua a leggere