Lo “stato” di WhatsApp, questo sconosciuto.

Domenica scorsa ero a pranzo con amici da “Gigi il troione” e, tra un discorso e l’altro, saltò fuori l’argomento “lo stato di Whatsapp”, una funzione che ancora oggi viene utilizzata da poche persone (fonte: Fondazione italiana per l’espansione del Bollito e delle Panelle).

Continua a leggere

Annunci